I filati

I filati

Tra natura ed innovazione

Dal dialogo del cuore con la natura la Famiglia Benetti annuncia agli amanti e agli amici della Corte, di aver intrapreso con passione e spirito di ricerca un percorso che ha dato vita ad un nuovo progetto. Oggi si è raggiunto un traguardo da condividere e proporre con orgoglio: la trasformazione del vello dei dolcissimi amici Alpaca presenti in Corte, in filati lavorabili e disponibili nelle tonalità e con le originarie sfumature. Le carezze con le quali i vostri bambini accompagnano gli alpaca in passeggiata, raccontano lo stupore e la memoria dei piccoli per quei contatti vissuti, descritti come impareggiabili e indimenticabili. Corte Benetti renderà possibile l'estensione di quelle sensazioni così piacevoli e naturali impegnando risorse proprie nel meticoloso processo di cardatura e filatura, e garantendo totale rispetto per le tradizioni. Riproponendo l'arte e la maestria della lavorazione artigianale di lane uniche, pure e soffici la famiglia Benetti è certa che verrà apprezzata la vendita diretta che a breve sarà possibile. Morbida e calda, leggera e adorabile come seta, la lana di Alpaca saprà donare enormi soddisfazioni da vivere e da tramandare!

Agriturismo, fattoria didattica, maneggio, allevamento, lama trekking ed ora anche “casa della lana”. E che lana! La famiglia Benetti annuncia agli amanti e agli amici della Corte, di aver intrapreso con passione e spirito di ricerca un percorso che ha dato vita ad un nuovo progetto: la trasformazione del vello dei dolcissimi amici alpaca presenti in Corte, in filati lavorabili e disponibili nelle tonalità e con le originarie sfumature. Riproponendo l’arte e la maestria della lavorazione artigianale di lane uniche, pure e soffici la famiglia Benetti è certa che verrà apprezzata la vendita diretta che a breve sarà possibile.

Morbida e calda, leggera e adorabile come seta, la lana di alpaca saprà donare enormi soddisfazioni da vivere e da tramandare. Ad occuparsi di questo progetto, Simonetta Bettarello, la mamma della famiglia Benetti. “Sono così orgogliosa di essere riuscita ad intraprendere questo percorso - racconta - Si tratta, per noi, di un impegno, in termini di spesa, per nulla indifferente, ma sono certa che gli amanti della nostra Corte potranno apprezzare. Conoscevamo chiaramente il pregio del vello degli alpaca, ma non avevamo mai pensato di utilizzarlo. Ci siamo rivolti ad una azienda di Vicenza, che si occupa proprio del trattamento e della trasformazione, la Lanatura srl, alla quale abbiamo mandato il vello dai nostri animali e già dal prossimo mese riceveremo il prodotto finito. Riusciamo a trattare anche il vello dei lama, che è meno pregiato ma molto caldo, con il quale saranno prodotte delle trapunte che venderemo in Corte, mentre con la lana dei nostri alpaca ricaveremo gomitoli o matasse sempre destinati alla vendita”.

“Devo ammettere che in origine il progetto era ancora più articolato - continua Simonetta - Volevamo coinvolgere i bambini e iniziare dei corsi per realizzare indumenti e coperte ai ferri o all’uncinetto con la nostra lana coinvolgendo i piccoli dalla conoscenza dei nostri amici animali fino al prodotto finito. Purtroppo però non abbiamo più la disponibilità della ragazza che doveva occuparsene ma resta il mio sogno. Il mio progetto per il futuro. Intanto spero che prenda piede la vendita della lana dei nostri animali e che torni la passione per la tradizione, come lavorare ai ferri, che è un’arte dimenticata ma che sa dare grandissime soddisfazioni”.

Un ultimo piccolo aneddoto: “Il logo dei nostri filati, un gomitolo con un alpaca davanti, è stato realizzato da una bimba che ha partecipato all’animazione estiva in Corte - racconta Simonetta - ringrazio ancora la piccola Amy per aver realizzato questo disegno che mi ha conquistato il cuore tanto che ho deciso, appunto, di trasformarlo nel nostro logo”.

Altra novità... Piumini matrimoniali e singoli imbottititi di lana d'alpaca...rigorosamente solo lana dei nostri Alpaca Meravigliosi e caldissimi. I piumini e i gomitoli in pura lana dei nostri Alpaca allevati da noi sono piaciuti moltissimo... Nelle foto Alonso e Beatrice, due Alpaca del nostro allevamento e da cui ricaviamo la lana per realizzare queste meraviglie.. Per informazioni scrivetemi in privato.. Noi li adoriamo e sono certa avverrà anche per chi li acquisterà.

Mostra galleria
parallax background
 

L’azienda agricola non ricorre a trattamenti fitofarmaci e le concimazioni sono naturali, in quanto effettuate utilizzando il letame autoprodotto, così come in loco è direttamente coltivato tutto il foraggio (granaglie e fieno) necessario agli animali presenti. Particolare attenzione è rivolta anche agli aspetti ambientali relativi al soddisfacimento del fabbisogno energetico aziendale mediante il ricorso a fonti rinnovabili, quali diversi impianti fotovoltaici di potenza complessiva di circa 300 kW, oltre che all’ottimizzazione della risorsa idrica con un laghetto che funge da invaso oltre che suggestivo ed utile habitat per i numerosi animali in libertà (anatre, cigni, oche, pavoni, conigli).